treni rock regione lazio
31.01.2022 /

Regione Lazio, sono 15 i treni “Rock” già consegnati da Trenitalia

I nuovi convogli attivi sulle linee regionali. Tra le zone interessate Cesano, Viterbo, Ciampino e Tor Vergata

È stato consegnato a dicembre 2021 alla Stazione Termini, alla presenza dell’Assessore ai Lavori Pubblici, Tutela del Territorio e Mobilità della Regione Lazio, Mauro Alessandri, e dell’Amministratore Delegato e Direttore Generale di Trenitalia, Luigi Corradi, il 15° treno “Rock”. Si tratta di una serie di convogli di ultimissima generazione e a basso impatto ambientale che Ferrovie dello Stato sta consegnando alla Regione Lazio. L’iniziativa si basa su un accordo pluriennale che ha preso avvio a partire dal 2018 e che avrà termine nel 2032 e che punta a rinnovare la flotta dei treni che viaggiano quotidianamente sulle linee ferroviarie del Lazio.

Già negli anni precedenti la compagnia del Gruppo FS aveva consegnato 12 treni a cinque carrozze. Con i 3 arrivati nell’anno appena concluso, tutti con sei carrozze, il numero di convogli nuovi di zecca sale a 15, sui 72 totali che prevede l’accordo. I nuovi treni “Rock” sono i convogli con il maggior numero di posti tra tutti quelli attualmente esistenti nella flotta di Trenitalia, ben 1.680, di cui oltre 700 a sedere, oltre a 12 postazioni con la ricarica per le biciclette elettriche. Ognuno dei treni “Rock” riesce a ridurre il consumo energetico del 30% rispetto ai convogli di precedente generazione, oltre ad essere costituito per il 97% da materiali riciclabili.

I treni consegnati sono entrati in servizio sulle linee regionali FL1, FL3, FL4, FL5 e FL6. In particolare registriamo il coinvolgimento delle zone di:

  • Viterbo e Cesano, servite dalla linea FL3;
  • Ciampino, servita dalle linee FL4 e FL6;
  • Tor Vergata, servita anche questa dalla linea FL6.

Si tratta quindi, per i cittadini che vivono in queste zone, così come in tutte le altre zone di Roma e del Lazio servite dalle linee in questione, di un ulteriore miglioramento del servizio di trasporto ferroviario locale, fondamentale per garantire un sistema di collegamento al massimo delle potenzialità per tutti i pendolari che ne usufruiscono.

Un miglioramento che già è in atto da qualche anno, e che gradualmente si verificherà, visto che, come abbiamo già detto, il Contratto di Servizio tra FS e Regione Lazio termina nel 2032, un contratto che prevede investimenti per 1,39 miliardi di euro, dei quali oltre 900 milioni sono destinati proprio al rinnovo della flotta viaggiante.

Residenze Immobiliare » Blog » Vivere Roma » Regione Lazio, sono 15 i treni “Rock” già consegnati da Trenitalia

Cerca nel sito

In più da Residenze

Cerca nel sito

Torna all'inizio

Cerca sulla mappa