arredare casa colori pastello
22.05.2020 /

Arredare casa: idee per chi ama i colori pastello

I colori pastello conferiscono all’abitazione un aspetto raffinato e luminoso, creano un’atmosfera calda e accogliente e sono anche molto di tendenza.

Non è affatto detto che i colori accesi e le tonalità più forti siano essenziali per realizzare un progetto di arredamento particolare e in grado di colpire e distinguersi. Sono tantissimi gli esempi di case e ambienti di grande impatto e forte personalità realizzati con il solo utilizzo di colori pastello: una scelta estetica prevalente e alla moda soprattutto negli ultimi anni.

Arredare casa con i colori pastello

I colori pastello conferiscono all’abitazione un aspetto raffinato e luminoso, danno un senso di equilibrio e naturalezza e creano ambienti dal carattere davvero particolare e dall’atmosfera calda ed accogliente. Delicatezza, leggerezza e un tocco di giocosità: questi sono più di tutti gli elementi distintivi di chi arreda con colori pastello.

Come abbinarli

Di solito quando si opta per i colori chiari e pastello si tende ad evitare contrasti troppo netti: in questo le tonalità prescelte ci aiutano molto perché anche accostare due tinte molto lontane tra di loro, come il verde e il rosa ad esempio, darà comunque un risultato armonioso. La linea da tenere, in generale, consiste inoltre nell’escludere gli abbinamenti con colori forti e accesi e nel preferire invece quelli neutri.

Colori pastello: i più amati

Quali colori pastello sono i più utilizzati e amati per l’arredo di una casa? Certamente, il verde e verde-turchese, il blu e l’azzurro, il giallo o giallo paglia e il rosa, ovviamente sempre in tonalità tenui. Ovviamente gli elementi colorati, per evitare eccessi, vanno distribuiti e dosati con cura, alternandoli e legandoli tra di loro con l’aiuto di colori neutri, come già detto.

Ambienti, complementi, materiali

Se si sceglie di arredare la propria casa con colori pastello questa scelta dovrebbe interessare tutti gli ambienti, in modo da creare un’atmosfera omogenea e armoniosa. Ecco quindi che dal soggiorno alla cucina, dalle camere ai bagni, ma anche l’ingresso e altre eventuali zone di passaggio dovrebbero essere caratterizzate dalla stessa filosofia cromatica. Per quanto riguarda i materiali, la preferenza va accordata a quelli più semplici e naturali: legno o acciaio, vetro, cotone o lino.

Linearità e freschezza devono accomunare anche i complementi di arredo: frigoriferi laccati anni ‘50, carta da parati, vetrine e mensole “della nonna” rimodernate, grandi tappeti multicolore, piante e fiori ed elementi di design particolari e creativi sono alcuni degli oggetti che non possono mancare.

Residenze Immobiliare » Blog » Arredamento » Arredare casa: idee per chi ama i colori pastello

Cerca nel sito

In più da Residenze

Cerca nel sito

Torna all'inizio

Cerca sulla mappa