acquistare casa nuova o da ristrutturare
07.03.2021 /

Acquistare casa: meglio nuova o da ristrutturare?

Entrambe le scelte hanno dei pro e dei contro: vediamo quali sono

Chi intende comprare casa si trova spesso di fronte al quesito se sia meglio acquistare un’abitazione nuova oppure una da ristrutturare. Sicuramente entrambe le opzioni hanno dei vantaggi così come degli svantaggi. C’è poi da tenere in considerazione tutta una serie di altre possibili opzioni come quella di comprare una casa già ristrutturata oppure una casa ancora in costruzione. Insomma le possibilità sono molte e la scelta va fatta valutando con attenzione quale sia la soluzione che risponde in modo più efficace alle proprie esigenze, ai propri desideri e anche ai propri gusti.

Vantaggi per chi acquista una casa nuova

Acquistare un’abitazione di nuova costruzione già ultimata presenta certamente il vantaggio di poter visitare l’immobile già pronto o quasi per essere abitato o almeno per essere ammobiliato. Questo ci permetterà di renderci conto con maggiore certezza di come è la casa e di valutarla quindi in modo più consapevole, magari avvalendoci anche del supporto di tecnici o professionisti del settore: insomma il rischio di ricevere brutte sorprese è praticamente nullo, a differenza di quanto accade nel caso in cui dobbiamo basarci su un progetto di ristrutturazione.

Una casa nuova sarà inoltre realizzata seguendo tutte le più recenti prescrizioni e normative e sarà molto probabilmente più performante di una vecchia in termini di efficienza energetica, sostenibilità, comfort. Un’abitazione di nuova costruzione vedrà inoltre l’impiego di materiali di ultima generazione, di tecnologie innovative e di soluzioni architettoniche d’avanguardia.

Il tempo è un altro fattore che gioca in favore dell’opzione casa nuova. Se la casa è in pronta consegna potremo prenderne possesso nel giro di poco, giorni o al massimo qualche settimana. Al contrario i lavori di ristrutturazione possono durare anche per mesi o addirittura anni.

Vantaggi per chi compra una casa da ristrutturare

Innanzitutto in alcuni casi acquistare casa da ristrutturare è una scelta praticamente obbligata: lo è in particolare per chi intende abitare in zone nelle quali difficilmente si trovano nuove costruzioni, come accade soprattutto nei centri storici. Un vantaggio importante della ristrutturazione sta nella possibilità di scegliere molte caratteristiche dell’immobile. Nel caso di acquisto di casa nuova già costruita non sarà possibile personalizzarla se non attraverso interventi minimi e la scelta del mobilio, invece un progetto di ristrutturazione può prevedere un alto livello di personalizzazione sia in termini di disposizione di spazi e ambienti che nella realizzazione degli impianti e nella scelta di materiali, finiture, infissi.

Allo stesso tempo una casa ristrutturata può avere un valore che va oltre quello meramente economico: è il caso di edifici di particolare pregio storico, artistico o architettonico o semplicemente di immobili che hanno un particolare significato affettivo o simbolico per chi li vende o per chi li acquista.

Le case ristrutturate hanno poi in molti casi un’atmosfera particolare, di solito più calda e accogliente e caratteristiche e un fascino che è difficile da ricreare in ambienti di nuova costruzione. Tra gli elementi che distinguono i vecchi immobili ci sono in particolare gli spazi ampi, le grandi stanze, gli alti soffitti.
Infine per chi ristruttura sono previste numerose e importanti agevolazioni, i cosiddetti Bonus Casa, che costituiscono un supporto significativo per chi effettua i lavori di riqualificazione su un immobile.

Per chi è interessato all’acquisto di casa nel territorio di Roma e provincia, Residenze dispone di un ampio portafoglio di immobili in vendita: sia nuove costruzioni che immobili privati.

Residenze Immobiliare » Blog » Acquistare casa » Acquistare casa: meglio nuova o da ristrutturare?

Cerca nel sito

In più da Residenze

Cerca nel sito

Torna all'inizio

Cerca sulla mappa